Benvenuti nel nostro Museo!

 
apple macintosh

La passione per i vecchi calcolatori nacque, quasi per gioco, nel 1996; all'epoca, nella scuola in cui insegno Informatica dal 1987, cercavamo insieme ad una quinta classe un argomento che potesse abbinare tecnologia, storia e scienze matematiche, da sviluppare per l'esame di stato. La scelta ricadde sulla realizzazione di un sito web che ricordasse gli avvenimenti più importanti della storia del calcolo: chiamammo il lavoro "Museo virtuale del computer".
Fu appassionante per me e per gli studenti percorrere a ritroso la storia dell'umanità...

Alcuni dei marchi della nostra collezione:

logo compaq  logo sony  logo commodore  logo ibm  logo amstrad  

Gli ultimi arrivi (16)

 

Lagomarsino Totalia (1940)

Anker RIV Registratore (1948)

Underwood Sundstrand AM (1948)

Underwood Sundstrand 8120 (1950)

A.C.C.A. Addicalco 60 (1953)

Olivetti Logos 27-2 (1967)

Olivetti Logos 328 (1968)

Casio Mini (1972)

Texas Instruments TI-2500 (DATAMATH) (1973)

Sperry Remington 661-D (1973)

URSS Elbrus-1 (1973)

Litton Royal RC-83 (1974)

Sperry Remington 823 GT (1974)

Triumph-Adler Alphatronic P30 (1983)

Vtech Chess master (1983)

Cambridge Computer Z88 (1987)

Visita anche VintAds... logo Vintads

 

...la nostra grande raccolta di scansioni (AD ALTISSIMA RISOLUZIONE) di pubblicità d'epoca di strumenti di calcolo: basta scaricare GRATUITAMENTE le immagini, stamparle ed ecco pronti dei quadri vintage di OTTIMA QUALITÀ e di grande effetto!! www.vintads.it

In ricordo di...

 

Il “Museo del Calcolatore” del Dagomari è dedicato alla cara collega ed amica prof.ssa Laura Tellini, che ci ha lasciato prematuramente: le ultime righe che mi ha scritto, "…il museo non ho dubbi che verrà perfetto", siano da stimolo per me e per l'intera comunità scolastica a migliorarci sempre nel nostro lavoro.

 
 

Questa pagina è stata visitata 120828 volte dal 25-03-2013.