Risultato della ricerca di: sharp

 
Nome Fonte Descrizione
Facit C1-13 Calcolatrice meccanica (catalogato nel nostro Museo) Questa calcolatrice è basata sul principio della “ruota a denti mobili”, inventata dallo svedese W. T. Odhner nel 1873, un meccanismo molto popolare negli strumenti da calcolo meccanici. La svedese FACIT costruiva questo modello, a tastiera ridotta e display a 10 cifre, adatta a fare principalmente ...
Sharp Compet 242 Calcolatrice elettronica (catalogato nel nostro Museo) Sharp fu una pioniera dell’elettronica, fabbricando calcolatrici elettroniche a transistor dal 1964 e utilizzando circuiti integrati nella costruzione dal 1967. La 242 è una delle ultime ad utilizzare il display con tubi nixie, un intrico di filamenti ad incandescenza per visualizzare le forme dei n...
Royal 1020 Calcolatrice elettronica tascabile (catalogato nel nostro Museo) Calcolatrice robusta, con angolature metalliche e display luminoso a segmenti verdi. È azionata da un microprocessore Sharp.
Sharp MZ-731 Home computer (catalogato nel nostro Museo) Sharp introdusse la famiglia MZ nel 1978; questo 731, del 1982, è basato su una cpu clone dell’allora famosissimo Z80A. A differenza degli altri membri della famiglia MZ, che includevano in una singola unità tutti i componenti, il 731 non accoglieva il monitor, ma era dotato di registratore a casset...
Sharp PC-1100 Pocket computer (catalogato nel nostro Museo) È tra i primi esempi di pocket computer (calcolatrici programmabili con linguaggio basic a bordo) con la forma a conchiglia: nella parte superiore lo schermo LCD a due righe, insieme alla tastiera numerica ed i tasti funzioni; nella parte inferiore, invece, la tastiera alfabetica. Fornito con 2 KB...
peeking and pooking sharp mz 700 Libro (Biblioteca del nostro Museo) Libro, 85 pagine del 1978
sharp MZ-80 disk basic Software (Biblioteca del nostro Museo) Software, 300 pagine del 1981
Z80 Programming Manual Manuale (Biblioteca del nostro Museo) Manuale, 200 pagine del 1982
Sharp MZ-5600 eos 16 manual Manuale (Biblioteca del nostro Museo) Manuale, 600 pagine del 1984
 

Questa pagina è stata visitata 24 volte dal 13-05-2020.