Olivetti Logos 245

 

Scheda del prodotto


Costruttore: Olivetti
Categoria: Calcolatrice elettronica
Luogo d'origine: Ivrea, Italia
Anno produzione: 1971


Descrizione

La linea Logos 200 fu la prima, dopo l’antesignana Logos 328, ad essere interamente prodotta con l’uso dei circuiti integrati (circa 150, tutti sull’unica grande scheda elettronica). I registri operativi della macchina funzionano grazie all’uso della memoria a linea di ritardo magnetostrittiva (delay-line), proprio come sull’innovativa P101 del 1964.


Particolarità

Il designer Mario Bellini sceglie un design per la macchina che separi nettamente le aree operative: area stampa sulla sinistra e tastiera sulla destra.


Restauro

La parte elettronica, formata da circa 150 circuiti integrati SSI (Small-Scale Integration), occupa l'intero basamento della calcolatrice.

Sulla piastra madre alloggiano i cinque registri di memoria della calcolatrice, con un dispositivo a linea di ritardo magnetostrittiva (delay-line) ereditato da modelli superiori (come la P101 del 1964).

Anche la stampante è interessante, si tratta di un rullo su cui, su ciascuna riga, sono impresse le cifre numeriche; la velocità è di circa 30 caratteri al secondo.

Purtroppo il nostro esemplare non funziona, le cinghie di trasmissione si sono letteralmente disintegrate.

 
 
Errore estrazione 1 Table 'Sql988639_2.visite' doesn't exist