Meuter und Sohn Multical RK



 

Scheda del prodotto


Costruttore: Meuter und Sohn
Categoria: Calcolatrice meccanica a cursori
Luogo d'origine: Germania
Anno produzione: 1955
Catalogato nel: 2020 (Donato dalla famiglia Grotto (Piovene Rocchette-VI))


Descrizione

Questa piccola calcolatrice era prodotta dalla “Otto Meuter e figlio”, una piccola azienda tedesca specializzata nella produzione di apparecchi da calcolo. Otto Meuter aveva brevettato, nel 1918, il capostipite degli addizionatori a cremagliera, poi venduto a quella che sarebbe diventata la Addiator. Dal 1928 la produzione si era concentrata sulle piccole calcolatrici a cursori, ed era proseguita nel secondo dopoguerra grazie anche alla collaborazione di distributori europei, come la parigina Eclair-Bureau, che amavano rimarchiare il prodotto: troviamo apparecchi simili col nome di Multator, Produx, Axbxc, ecc. Il nostro Multical RK è databile metà anni ’50, è leggero e facilmente trasportabile, ma adatto ad impieghi saltuari o in mobilità. La lamiera con cui è costruito non dà sensazione di solidità, ed in effetti l’ambizione di Meuter era quella di contenere i costi, in concorrenza con le pesanti e costose macchine delle altre grandi marche tedesche come Brunsviga o Walther. La macchina effettua direttamente somme e moltiplicazioni; le sottrazioni avvengono col metodo dei complementi (una leva consente di evitare l’aggiunta di 1 alla fine del calcolo), la divisione avviene per sottrazioni multiple ma senza l’ausilio del campanello di overflow, tipico delle macchine a cursori.


Particolarità

Il conteggio dei giri è sulla stessa ruota del display dei risultati e la manovella gira in un solo senso.

 
 

Questa pagina è stata visitata 31 volte dal 13-09-2021.